Metropolitana del tram di Kingsway

Chi sono io
Lluís Enric Mayans
@lluisenricmayans
Autore e riferimenti

Ingresso della metropolitana di Kingsway a Southampton Row

I Metropolitana del tram di Kingsway è un tunnel artificiale nel centro di Londra costruito dal London County Council. La decisione nel 1898 di sgomberare i quartieri degradati nell'area di Holborn fornì l'opportunità di utilizzare le nuove strade per una linea tranviaria che collegasse i sistemi a nord e a sud e, seguendo lo schema dei sistemi tranviari di New York (il Murray Hill Tunnel) e Boston , si è deciso di costruirlo come collegamento sotterraneo.



Contenuti

  • Pianificazione 1
  • 2 Apertura iniziale
  • 3 Attraverso i servizi
  • 4 Ricostruzione del ponte di Waterloo
  • 5 Programma di abbandono del tram
  • 6 Chiusura e un nuovo utilizzo
  • 7 La metropolitana in umorismo
  • 8 Altri usi
  • 9 Collegamenti esterni

Pianificazione

Il London County Council desiderava da molti anni collegare i suoi cosiddetti sistemi tranviari "North Side" e "South Side" per poter inviare i veicoli "North Side" per la revisione al Central Repair Depot a Charlton nel South Londra est. Nel 1902 decise di costruire una "metropolitana" da Theobalds Road a nord fino all'Embankment sotto il Waterloo Bridge a sud, da dove una linea di superficie sarebbe continuata sul ponte. Problemi legali hanno però ritardato il permesso di costruire la metropolitana e il percorso del tram e solo nel 1906 è stato concesso il permesso di costruire, e quindi di non attraversare il ponte. A causa di una rete fognaria all'estremità settentrionale e della ferrovia distrettuale a sud, si è deciso di costruire il tunnel solo per veicoli a un piano. Dopo aver lasciato la metropolitana di Kingsway, i tram girarono a destra per continuare lungo l'Embankment fino a Westminster Bridge oa sinistra su un servizio da Bloomsbury all'Hop Exchange, sebbene quest'ultimo servizio fosse di breve durata e i binari furono completamente rimossi nel 1930.



L'approccio da nord, vicino a Southampton Row e che forniva l'accesso ai servizi da nord-est, era un taglio aperto di 170 piedi (Modello: Converti/pround m) con un gradiente di 1 su 10 (10%). I binari sono poi passati attraverso tubi di ghisa sotto la fogna della flotta prima di salire leggermente per entrare nella stazione del tram di Holborn. A sud di qui è stata costruita la metropolitana con tetto in acciaio per la stazione del tram di Aldwych e, poiché non era inizialmente previsto un servizio pubblico a sud di questa, i binari che portano verso lo Strand sono stati utilizzati come deposito con attrezzature adeguate e pozzi di ispezione essendo fornito.

Apertura iniziale

I servizi iniziali furono aperti al pubblico il 24 febbraio 1906 da The Angel, Islington al capolinea di Aldwych, con un'apertura cerimoniale da parte del presidente del Comitato delle autostrade. Il primo viaggio ha impiegato 12 minuti in direzione nord e 10 minuti per il ritorno, consentendo anche ai mezzi trainati da cavalli di utilizzare anche le strade della parte fuori terra del percorso. Il 16 novembre di quell'anno le rotte furono estese a nord da The Angel alla stazione di Highbury. Tram speciali sono stati costruiti con materiali non infiammabili per il percorso e i tram in legno, comuni su altri percorsi, non sono stati ammessi attraverso la metropolitana.

Nella sessione parlamentare del 1905 furono presentati i piani per una stazione aggiuntiva all'estremità sud del tunnel, sotto Wellington Street. L'apertura della nuova linea tranviaria realizzata lungo l'Argine fece sì che si decidesse invece di collegarsi a questo percorso e la stazione non venne mai realizzata. Una nuova curva a gomito è stata costruita sotto Lancaster Place per consentire un'uscita attraverso il muro laterale occidentale del Waterloo Bridge ed è stata costruita una giunzione triangolare con la linea di passaggio. Il lato orientale di questo incrocio, che porta a Blackfriars, fu successivamente rimosso come parte dell'aggiornamento degli anni '1930.



Attraverso i servizi

Resti della stazione del tram di Holborn (aprile 2004).

I servizi iniziarono il 10 aprile 1908 dalla stazione di Highbury al Tower Bridge e a Kennington Gate, con una processione di sei auto che andavano a sud dalla fermata di Holborn fino a Kennington, per poi deviare a Elephant and Castle per tornare ad Angel attraverso la metropolitana. Tuttavia, il servizio Kennington non era commercialmente redditizio e i servizi furono deviati per operare su Queens Road a Battersea che, a causa di un ponte basso, poteva essere operato solo con veicoli a un piano. I conducenti dei tram hanno riscontrato difficoltà nel salire la rampa a nord dalla stazione del tram di Holborn e a volte tornano indietro fino alla stazione! I conducenti sui percorsi attraverso il tunnel dovevano avere almeno due anni di esperienza su altri servizi per essere considerati per questi percorsi.

I modelli di servizio continuarono a cambiare, in particolare con l'apertura delle linee tranviarie sul Blackfriars Bridge il 14 settembre 1909, e durante gli anni '1920 si comprese che per rimanere redditizia la metropolitana doveva essere in grado di prendere i tram a due piani. Nel 1929 fu deciso di aumentare l'altezza libera a Template:Convert/LoffAoffDbSoff2 alzando il tetto o approfondendo il tunnel a seconda dei casi. I lavori iniziarono l'11 settembre dello stesso anno, con la sostituzione dei tubi in ghisa con una nuova copertura in travi d'acciaio e la deviazione della fognatura. In alcuni punti il ​​binario è stato abbassato di 5 piedi (Modello: Converti/pround m), richiedendo il sostegno delle pareti con cemento. Dopo gli ultimi servizi effettuati la notte del 2 febbraio 1930, la galleria fu chiusa ai tram fino alla formale riapertura il 14 gennaio 1931 utilizzando il tram di tipo E/3 n. 1931 sulla nuova linea 31, con i servizi pubblici a partire dal giorno successivo. Nel processo sono state completamente ricostruite anche le due stazioni tranviarie. Le rotte di servizio erano ora da Hackney a Wandsworth o Tooting, da Leyton a Westminster, da Highbury a Waterloo o Norbury e da Archway a Kennington.



Un servizio di fine settimana, che durò fino al 1932, fu introdotto tra Highgate (Archway) e Downham via Brockley. Con una distanza totale del percorso di 16 miglia (Modello: Converti/pround km), questo era il percorso tranviario più lungo gestito interamente all'interno della contea di Londra.

Ricostruzione del ponte di Waterloo

1937 ingresso sotto il ponte di Waterloo

Nel 1937 la ricostruzione del Waterloo Bridge richiese la deviazione dell'ingresso laterale del tram in una nuova posizione centrale sotto il ponte, inaugurato il 21 novembre di quell'anno. Le porte metalliche che ora coprono quell'ingresso sono ancora visibili.

Programma di abbandono del tram

Il London Passenger Transport Board è stato formato nel 1933, rilevando i tram del London County Council. Fu deciso subito dopo di sostituire tutti i tram di Londra con "veicoli più moderni". Il programma di abbandono iniziò nel 1935 con i tram a sud-ovest, ovest, nord-ovest, nord ed est di Londra per lo più sostituiti da filobus. Il programma di sostituzione procedette rapidamente fino al 1940, quando avvenne l'ultima conversione prebellica, lasciando solo i tram del sud di Londra e le linee della metropolitana 31, 33 e 35, le uniche linee di tram rimaste in funzione nel nord di Londra per sopravvivere alla guerra. Prototipo Kingsway Filobus n. 1379, con uscite su entrambi i lati, fu costruito per i test di fattibilità attraverso la metropolitana, ma questi non ebbero successo poiché i filobus avrebbero dovuto funzionare a batteria attraverso la metropolitana, le restrizioni dell'altezza libera che rendevano impossibile utilizzare la raccolta di corrente aerea.

Volantino delle modifiche

Nel 1946 si decise di sostituire "il prima possibile" tutti i restanti tram di Londra, questa volta con autobus diesel. La prima linea della metropolitana di Kingsway ad essere ritirata è stata la linea 31 il 1 ottobre 1950 con le restanti due linee, 33 e 35, ritirate dopo il servizio sabato 5 aprile 1952, gli ultimi servizi pubblici erano "speciali" poco dopo la mezzanotte di domenica. Nelle prime ore del mattino successivo i veicoli rimasti ancora a nord della metropolitana sono stati condotti ai depositi a sud del Tamigi.

Chiusura e un nuovo utilizzo

Interno della metropolitana, guardando a sud (aprile 2004).

I tram a Londra furono abbandonati a Londra il 5 luglio 1952, dopo di che i binari stradali furono rimossi, ma quelli della metropolitana rimasero per lo più al loro posto. Nel 1953 London Transport utilizzò il tram per immagazzinare 120 autobus e pullman inutilizzati nel caso fossero necessari per l'Incoronazione, ma le proposte per convertire la metropolitana del tram in un parcheggio o in uno studio cinematografico fallirono e fu affittato come deposito dall'ottobre 1957 .

Nel giugno 1958 il London County Council propose di utilizzare il tunnel per il traffico leggero proveniente da Waterloo Bridge al fine di ridurre la congestione del traffico all'incrocio con Strand, e nell'aprile 1962 fu dato il via libera per parte dell'estremità meridionale del la metropolitana da utilizzare in questo modo. La costruzione iniziò quel settembre e fu aperto al traffico stradale come Strand Underpass il 21 gennaio 1964.

Nell'autunno 2006 sono iniziati i lavori per convertire parte del tunnel abbandonato tra l'Argine e il Sottopasso Strand in un nuovo spazio commerciale. Ciò ha comportato la demolizione dei sottopassaggi pedonali esistenti sotto il ponte di Waterloo e un'ampia costruzione nel sottosuolo del ponte.

Nel luglio 2021, l'ex stazione del tram di Kingsway ha riaperto al pubblico per la prima volta in 70 anni.

La metropolitana in umorismo

Dopo la chiusura, sui giornali londinesi sono apparsi numerosi cartoni animati basati sul tram chiuso, con tram spettrali o treni della metropolitana "perduti".

Il 23 novembre 1954 un'edizione di The Goon Show intitolata The Last Tram presentava un autista e una conduttrice che si nascondevano nella metropolitana per 2 anni e mezzo per assicurarsi che fossero l'ultimo tram di Londra.

Il personaggio dei cartoni animati del Daily Mail, Flook, una volta ha rubato un tram, dopo aver trovato uno "sperone segreto" che porta sulla Central Line, ed è stato inseguito da un treno della metropolitana.

Altri usi

La restante parte settentrionale del tunnel viene talvolta utilizzata nei film, ad esempio come se stessa nel film di Stephen Poliakoff Hidden City, l'ingresso segreto alla base nella versione cinematografica di The Avengers e un tunnel ferroviario nel film Bhowani Junction.

Un edificio portatile vicino al nord del tunnel è stato utilizzato come quartier generale per il controllo delle inondazioni per il Greater London Council fino all'apertura della barriera del Tamigi nel 1984.

Collegamenti esterni

  • Archivio fotografico del Museo dei trasporti di Londra
    • Modello: Collezione Ltm
    • Modello: Collezione Ltm
  • Pagina di Subterranea Britannica su Kingsway Tram Subway
  • Storia, vecchie foto e resoconto illustrato di una visita al sito nel novembre 2003

Modello:Coor titolo dms

Sistemi tranviari storici della città nel Regno Unito (v/t)

Inghilterra

Alford e Sutton - Barnsley e distretto - Birmingham Corporation - Blackpool - Brill - Bristol - Chesterfield - Città di Birmingham - Distretto di Dearne - Derby - Doncaster - Grimsby e Immingham - Distretto di Grimsby - Heaton Park - Hull - Ilkeston - Liverpool - Consiglio della contea di Londra - London United - Maidstone Corporation - Mansfield e distretto - Matlock - Mexborough e Swinton - Nottingham Corporation - Nottingham e distretto - Nottinghamshire e Derbyshire - Rotherham - Funicolari di Scarborough - Sheffield - Southampton - Volks Electric - Warrington - Wisbech e Upwell - Wolverton e Stony Stratford

Galles

Great Orme - Ferrovia di Swansea e Mumbles - Pwllheli e Llanbedrog

Scozia

Glasgow - Società scozzese di tram e trasporti

Irlanda del Nord

Tram del Selciato del Gigante

Isola di Man

Douglas Bay Horse Tramway - Douglas Southern Electric Tram - Manx Electric Railway - Snaefell Mountain Railway - Upper Douglas Cable Tramway

Industria

Maley & Taunton

Aggiungi un commento di Metropolitana del tram di Kingsway
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.